The Roboto Condensed Font Was Not Found Truffa

Conosciuto inoltre come: "The "Roboto Condensed" font was not found" virus
Distribuzione: Basso
Livello di danno: Grave

"The 'Roboto Condensed' font was not found" virus, istruzioni di rimozione

Cos'è "The 'Roboto Condensed' font was not found"?

Simile a The ArialText Font Was Not Found e The HoeflerText Font Wasn't Found, "The 'Roboto Condensed' font was not found" è un falso messaggio di errore pop-up visualizzato da un sito dannoso. Questo falso pop-up è stato scoperto per la prima volta dal ricercatore di sicurezza MalwareBreakdown. La ricerca mostra che gli utenti spesso visitano questo sito inavvertitamente: vi vengono reindirizzati da programmi potenzialmente indesiderati (PUP) che si infiltrano nei sistemi senza autorizzazione. Oltre a causare reindirizzamenti, i PUP pubblicano annunci pubblicitari invadenti e continuano a monitorare l'attività di navigazione raccogliendo diverse informazioni sul sistema utente.

The 'Roboto Condensed' font was not found scam

Il messaggio di errore indica che il sistema manca un carattere chiamato "Roboto condensed", impedendo così ad un sito web di essere aperto. Per risolvere il problema, gli utenti dovrebbero aggiornare il font pack. Invece di installare il carattere, questo errore infiltra il sistema un certo numero di trojan, nonché i virus Nymaim e Ursnif. Infatti, "The Roboto Condensed Font Was Not Found" è una truffa e quindi deve essere ignorata. I criminali informatici generano entrate diffondendo questo malware. La distribuzione di malware è un comportamento insolito per i falsi errori. La maggior parte afferma che il sistema è infetto o danneggiato e incoraggia le vittime a contattare un "supporto tecnico". I cyber ​​criminali quindi richiedono una commissione in cambio delle istruzioni per risolvere il problema. I PUP spesso pubblicano pop-up, coupon, banner e altri annunci simili. Essi utilizzano anche uno "strato virtuale" - uno strumento che consente la collocazione di contenuti grafici di terze parti su qualsiasi sito. Di conseguenza, gli annunci pubblicitari spesso nascondono i contenuti sottostanti, riducendo notevolmente l'esperienza di navigazione. Inoltre, questi annunci reindirizzano a siti web dannosi o addirittura attivano gli script che scaricano e installano malware. Quindi, anche i clic accidentali possono causare infezioni adware o malware ad alto rischio. Molti PUP raccolgono informazioni che potrebbero essere personalmente identificabili. Gli sviluppatori PUP condividono i dati raccolti (indirizzi IP, siti web visitati, pagine visualizzate, query di ricerca, attività mouse / tastiera, ecc.) con terzi che abusano dei dati personali per generare entrate. Pertanto, la presenza di applicazioni di monitoraggio dei dati può portare a seri problemi di privacy o addirittura a furti di identità.

Ci sono decine di siti web dannosi che visualizzano errori falsi simili a "The 'Roboto Condensed' font was not found", come ad esempio Google Chrome Warning Alert, Ransomware Detected, ed Suspicious Incoming Network Connections. Questi sono solo alcuni esempi di molti. Tutti sostengono che il sistema sia infettato, mancante di file o danneggiato in altri modi simili, tuttavia questi errori sono stati progettati solo per proliferare malware o estorcere denaro da vittime ignare. I PUP sono progettati solo per generare entrate per gli sviluppatori. Offrendo 'funzioni utili', cercano di dare l'impressione di legittimità, tuttavia questi programmi non danno un valore significativo agli utenti normali. Essi semplicemente causano reindirizzamenti indesiderati (promuovendo così vari siti web), pubblicano annunci intrusivi (tramite il modello pubblicitario "Pay Per Click") e registrano vari dati (che vengono poi venduti a terzi). La maggior parte dei siti web promossi sono motori di ricerca Internet falsi che contengono decine di annunci intrusivi. Inoltre, i PUP promuovono siti web sospetti generando risultati di ricerca irrilevanti per l'utente. Pertanto, i motori di ricerca falsi pongono una minaccia diretta alla sicurezza.

Come sono stati installati i programmi potenzialmente indesiderati sul mio computer?

La maggior parte delle PUP vengono distribuiti usando un metodo di marketing ingannevole chiamato "bundling" - installazione invisibile di programmi di terze parti con software / applicazioni regolari. Gli sviluppatori sono consapevoli che gli utenti spesso saltano i passaggi di download / installazione e nascondono i programmi in bundle all'interno delle impostazioni "personalizzate" o "avanzate". Come accennato in precedenza, i criminali informatici proliferano anche i PUP tramite pubblicità intrusiva. Pertanto, saltando i passaggi di download / installazione e facendo clic su vari annunci pubblicitari, gli utenti spesso espongono i loro sistemi a rischio di varie infezioni e compromettono la loro privacy.

Come evitare l'installazione di applicazioni potenzialmente indesiderate?

L'installazione di PUP può essere evitata prendendo due semplici accortezze: 1) analizzare attentamente ogni passaggio di download / installazione (in particolare le impostazioni "personalizzate / avanzate") e declinare le offerte per scaricare / installare un software aggiuntivo e; 2) non fare mai nessuna pubblicità. I criminali informatici prendono sul serio la loro attività e mettono un grande sforzo nel rendere legittimi gli annunci intrusivi: è difficile determinare se certe pubblicità possono essere affidate. Pertanto, non assumere alcun rischio. La chiave per la sicurezza del computer è la cautela.

Testo presente sul messaggio di errore "The 'Roboto Condensed' font was not found":

The web page you are trying to load is displayed incorrectly, as it uses the “Roboto Condensed” font. To fix the error and display the next, you have to update the “Chrome/Mozilla Font Pack”

Manufacturer: Google INc. All Rights Reserved./Mozilla Corporation.
Current version: Chrome Font Pack 54.0.2785.89/Mozilla Font Pack 53.0.2785.89
Latest version: Chrome Font Pack 60.0.3112.90/Mozilla Font Pack 60.3112.90

Secondo pop up di  "The 'Roboto Condensed' font was not found":

 Second The 'Roboto Condensed' font was not found pop-up

Oltre a diffondere dei ransomware (ad esempio Ykcol), questa truffa diffonde anche infezioni adware, ad esempio - NotToTrack, WebOptimum, Search Awesome, dotdo, s5mark, OnlineApp, Interstat, e molte altre:

roboto font scam spreading adware

Rimozione automatica istantanea di The Roboto Condensed font was not found virus: La rimozione manuale delle minacce potrebbe essere un processo lungo e complicato che richiede competenze informatiche avanzate. Spyhunter è uno strumento professionale per la rimozione automatica del malware che è consigliato eliminare The Roboto Condensed font was not found virus. Scaricala cliccando sul pulsante qui sotto:
▼ SCARICA Spyhunter Lo scanner gratuito controlla se il computer è infetto. Per rimuovere il malware, è necessario acquistare una versione completa di Spyhunter. Scaricando qualsiasi software elencato in questo sito, accetti le nostre Condizioni di Privacy e le Condizioni di utilizzo.

Menu rapido:

Come rimuovere "The 'Roboto Condensed' font was not found":

Step 1

Windows XP e Windows 7: Avviare il computer in modalità provvisoria. Fare clic su Start, scegliere Chiudi sessione, fare clic su Riavvia, fare clic su OK. Durante il processo di avvio del computer, premere il tasto F8 sulla tastiera più volte fino a visualizzare il menu Opzioni avanzate di Windows, quindi selezionare la modalità provvisoria con rete dalla lista.

modalità provvisoria con rete

Video che mostra come avviare Windows 7 in "modalità provvisoria con rete":

Windows 8: Vai alla schermata di avvio di Windows 8, digita Avanzato, nei risultati della ricerca selezionare Impostazioni. Fare clic su Opzioni di avvio avanzate, nella finestra "Impostazioni generali del PC", selezionare Avvio. Fare clic sul pulsante "Riavvia ora". Il vostro computer ora riavvierà. in "Opzioni del menu di avvio avanzate." Fai clic sul pulsante "Risoluzione dei problemi", quindi fare clic sul pulsante "Opzioni avanzate". Nella schermata delle opzioni avanzate, fare clic su "Impostazioni di avvio". Fai clic sul pulsante "Restart". Il PC si riavvia nella schermata Impostazioni di avvio. Premere "5" per l'avvio in modalità provvisoria con rete.

Windows 8 modalità provvisoria con rete

Video che mostra come avviare Windows 8 in "modalità provvisoria con rete":

Windows 10: Fare clic sul logo di Windows e selezionare l'icona di alimentazione. Nel menu aperto cliccare "Riavvia il sistema" tenendo premuto il tasto "Shift" sulla tastiera. Nella finestra "scegliere un'opzione", fare clic sul "Risoluzione dei problemi", successivamente selezionare "Opzioni avanzate". Nel menu delle opzioni avanzate selezionare "Impostazioni di avvio" e fare clic sul pulsante "Riavvia". Nella finestra successiva è necessario fare clic sul pulsante "F5" sulla tastiera. Ciò riavvia il sistema operativo in modalità provvisoria con rete.

windows 10 modalità provvisoria con rete

Video che mostra come avviare Windows 10 in "Modalità provvisoria con rete":

Step 2

Login nel conto infettato da Paradise. Avviare il browser Internet e scaricare un programma anti-spyware legittimo. Aggiornare il software anti-spyware e avviare una scansione completa del sistema. Rimuovere tutte le voci rilevate

Se non è possibile avviare il computer in modalità provvisoria con rete, provare ad eseguire un ripristino del sistema.

Video che mostra come rimuovere il virus ransomware usando "Modalità provvisoria con prompt dei comandi" e "Ripristino configurazione di sistema"

1. Durante il processo di avvio del computer, premere il tasto F8 sulla tastiera più volte fino a visualizzare il menu Opzioni avanzate di Windows, e quindi selezionare Modalità provvisoria con prompt dei comandi dalla lista e premere INVIO.

accendi il pc in modalità provvisoria con rete

2. Quado si carica il prompt dei comandi, digitare: cd restore e premere INVIO.

prompt dei comandi cd restore

3. Quindi, digitare: rstrui.exe e premere INVIO

prompt dei comandi rstrui.exe

4.Nella finestra che si apre premere AVANTI.

rispristino sistema

5. Selezionare uno dei disponibili punti di ripristino e fare clic su "AVANTI" (questo ripristinerà il computer a uno stato e data precedenti, prima che il virus ransomware The Roboto Condensed Font Was Not Found si sia infiltrato nel PC).

seleziona punto di ripristino

6. Nella finestra che si apre cliccare su SI.

ripristino sistema

7. Dopo aver ripristinato il computer a una data precedente, scaricare ed eseguire la scansione del PC con un software anti malaware raccomandato per eliminare i file di The Roboto Condensed Font Was Not Found.

Se non è possibile avviare il computer in modalità provvisoria con Rete (o con il prompt dei comandi), avviare il computer utilizzando un disco di salvataggio. Alcuni virus disattivano la modalità provvisoria, rendendo la rimozione complicata. Per questo passaggio, è necessario accedere a un altro computer. Dopo aver rimosso il virus "The Roboto Condensed Font Was Not Found" dal tuo PC, riavviare il computer e scansionarlo con un legittimo software anti-spyware per rimuovere eventuali residui di questa infezione alla sicurezza.

Altri strumenti noti per rimuovere questa truffa:

Fonte: https://www.pcrisk.com/removal-guides/11637-the-roboto-condensed-font-was-not-found-scam