APPLE SECURITY BREACH Truffa (Mac)

Conosciuto inoltre come: "APPLE SECURITY BREACH!!" virus
Tipo: Adware
Distribuzione: Basso
Livello di danno: Medio

Come rimuovere APPLE SECURITY BREACH dal Mac?

Cos'è APPLE SECURITY BREACH?

"APPLE SECURITY BREACH"è un falso messaggio di errore simile a AppleCare And Warranty, Apple Security Alert, Critical Security Warning!, e molti altri. Questo errore viene visualizzato da un sito web dannoso a cui gli utenti vengono reindirizzati da vari programmi potenzialmente indesiderati (PUP). Queste applicazioni comunemente si infiltrano nei sistemi senza consenso. Inoltre, forniscono pubblicità intrusiva, raccolgono informazioni personali e riducono le prestazioni del sistema.

APPLE SECURITY BREACH scam

L'errore "APPLE SECURITY BREACH"afferma che il sistema di sicurezza si è arrestato in modo anomalo e incoraggia gli utenti a chiamare immediatamente l'Assistenza tecnica Apple (numero di telefono: "1-800-711-9001") per ricevere istruzioni su come installare il software di protezione. Inoltre, questo sito web visualizza una finta schermata di login FaceTime di Apple. Inoltre, il sito Web attiva la webcam dell'utente e visualizza la vista della telecamera nella schermata di accesso. Tieni presente, tuttavia, che l'errore "APPLE SECURITY BREACH" è falso. È una truffa e non ha nulla a che fare con Apple. I criminali informatici generano entrate ingannando gli utenti portandoli a pagare per il supporto tecnico che non è richiesto - i problemi dichiarati semplicemente non esistono. È probabile che anche queste persone richiedano l'accesso remoto ai computer degli utenti. Una volta connessi, installano furtivamente malware e / o modificano le impostazioni del sistema. Quindi dichiarano di "rilevare" ulteriori problemi e offrono il loro aiuto a un costo aggiuntivo. Inoltre, la schermata di accesso contiene i campi ID Apple (email) e Password. L'inserimento di queste informazioni potrebbe comportare l'invio diretto ai criminali informatici. Ti consigliamo vivamente di ignorare questo falso errore: non tentare mai di contattare queste persone o inserire informazioni sull'account. "APPLE SECURITY BREACH" può essere rimosso chiudendo il browser o riavviando il sistema.

I programmi potenzialmente indesiderati generano spesso vari tipi di pubblicità intrusiva (coupon, banner, pop-up, ecc.) Questi vengono generati utilizzando strumenti progettati per consentire il posizionamento di contenuti grafici di terze parti su qualsiasi sito. Pertanto, le pubblicità spesso nascondono i contenuti del sito web visitati, riducendo in modo significativo l'esperienza di navigazione su Internet. Inoltre, possono reindirizzare verso siti dannosi e / o persino eseguire script che infettano il sistema con malware (o installano altri PUP). Pertanto, facendo clic su annunci intrusivi si rischia l'infezione del computer. Un altro aspetto negativo è il monitoraggio delle informazioni. La maggior parte dei PUP raccoglie varie informazioni (principalmente relative alle abitudini di navigazione in Internet). I dati raccolti includono in genere i dettagli personali. Gli sviluppatori dei PUP vendono successivamente questi dati a terzi, mettendo così a rischio la privacy degli utenti. In alcuni casi, i programmi potenzialmente indesiderati anche minano la criptovaluta o eseguono altri processi senza autorizzazione. Di conseguenza, i PUP diminuiscono significativamente le prestazioni complessive del computer.

Come accennato in precedenza, "APPLE SECURITY BREACH" è praticamente identico a molti altri errori. Come "APPLE SECURITY BREACH", tutti affermano che il sistema è danneggiato (ad esempio vi sono file mancanti, infetti, ecc.), Tuttavia, queste affermazioni sono semplicemente tentativi di estorcere denaro a utenti ignari. Anche i programmi potenzialmente indesiderati condividono molte somiglianze. La maggior parte offre funzionalità utili, tuttavia non forniscono alcun valore agli utenti regolari. Questi programmi sono progettati solo per generare entrate per gli sviluppatori. Generalmente causano reindirizzamenti indesiderati, raccolgono informazioni, pubblicano annunci e utilizzano in modo improprio le risorse di sistema, costituendo quindi una minaccia per la privacy e la sicurezza della navigazione in Internet.

Come sono stati installati programmi potenzialmente indesiderati sul mio computer?

Alcuni PUP hanno siti ufficiali di download / promozione, tuttavia, la ricerca mostra che, nella maggior parte dei casi, si infiltrano nei sistemi senza permesso. Le ragioni di ciò sono la scarsa conoscenza ed il comportamento negligente da parte di molti utenti. Ricorda che i PUP vengono distribuiti utilizzando pubblicità intrusive e con un metodo di marketing ingannevole chiamato "bundling" - installazione invisibile di programmi indesiderati con app regolari. Gli sviluppatori nascondono le app "raggruppate" all'interno di varie sezioni (in genere le impostazioni "Personalizzate / Avanzate") dei processi di download / installazione. Molti utenti affrettano questi processi e saltano i passaggi. Inoltre, fanno clic su vari annunci. In tal modo, espongono i loro sistemi al rischio di varie infezioni.

Come evitare l'installazione di applicazioni potenzialmente indesiderate?

Per evitare questa situazione, prestare molta attenzione durante la navigazione in Internet e il download / installazione di programmi. Gli annunci intrusivi di solito sembrano legittimi, tuttavia, reindirizzano a siti di gioco d'azzardo, pornografia, sondaggi e ad altri siti web dubbi. Se incontri tali reindirizzamenti, rimuovi immediatamente tutti i programmi dubbi e i plug-in del browser. Inoltre, analizza attentamente ogni passaggio dei processi di download / installazione e disattiva tutti i programmi inclusi in aggiunta. La chiave per la sicurezza del computer è cautela.

Il pop up "APPLE SECURITY BREACH" apre FaceTime in automatico:

APPLE SECURITY BREACH opens facetime login

Menu rapido:

Video che mostra come rimuovere adware e dirottatori di un browser da un computer Mac:

Come rimuovere un adware:

Rimuovere le applicazioni potenzialmente indesiderate legate a MAC OS X Is Infected With Viruses dalla cartella "Applicazioni":

mac adware removal from applications folder

Fare clic sull'icona del Finder. Nella finestra del Finder, selezionare "Applicazioni". Nella cartella applicazioni, cercare "MPlayerX", "NicePlayer", o altre applicazioni sospette e trascinarle nel Cestino. Dopo aver rimosso l'applicazione potenzialmente indesiderata che causa gli annunci online, eseguire la scansione del Mac per trovare tutti i componenti indesiderati rimanenti.


Download rimozione del "APPLE SECURITY BREACH!!" virus
1) Scarica e installa   2) Avvia scansione del sistema   3) Usa il tuo computer pulito!

Rimuovere i file e le cartelle legate a "apple security breach!!" virus:

Finder go to folder command

Cliccare l'icona del Finder, dal menu a barre, scegliere Vai, e cliccare Vai alla Cartella...

step1Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella / Library / LaunchAgents:

rimuovere adware dalla cartella launch agents step 1

Nella barra Vai alla Cartella..., digita: /Library/LaunchAgents

rimuovere adware dalla cartella launch agents step 2Nella cartella "LaunchAgents", cercare eventuali file sospetti aggiunti di reente e spostarli nel Cestino. Esempi di file generati da adware - “installmac.AppRemoval.plist”, “myppes.download.plist”, “mykotlerino.ltvbit.plist”, “kuklorest.update.plist”, etc. Gli Adware installano comunemente diversi file con la stessa stringa.

step2Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella /Library/Application Support:

Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella /Library/Application Support step 1

Nella barra Vai alla Cartella..., digita: /Library/Application Support

Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella /Library/Application Support step 2Nella cartella “Application Support”, lcercare eventuali file sospetti aggiunti di reente e spostarli nel Cestino. Esempi di file generati da adware, “MplayerX” o “NicePlayer”,

step3Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella ~/Library/LaunchAgents:

removing adware from ~launch agents folder step 1


Nella barra Vai alla Cartella..., digita: ~/Library/LaunchAgents

Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella step 2

Nella cartella "LaunchAgents", cercare eventuali file sospetti aggiunti di reente e spostarli nel Cestino. Esempi di file generati da adware- “installmac.AppRemoval.plist”, “myppes.download.plist”, “mykotlerino.ltvbit.plist”, “kuklorest.update.plist”, etc. Gli Adware installano comunemente diversi file con la stessa stringa.

step4Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella /Library/LaunchDaemons:

Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella launch daemons  step 1Nella barra Vai alla Cartella..., digita: /Library/LaunchDaemons

Verificare la presenza di file generati da adware nella cartella launch daemons  step 2Nella cartella “LaunchDaemons”, cercare eventuali file sospetti aggiunti di reente e spostarli nel Cestino. Esempi di file generati da adware, “com.aoudad.net-preferences.plist”, “com.myppes.net-preferences.plist”, "com.kuklorest.net-preferences.plist”, “com.avickUpd.plist”, etc..

Dopo aver rimosso i file e le cartelle generati dal adware, continuare a rimuovere le estensioni canaglia dal vostro browser Internet.

"APPLE SECURITY BREACH!!" virus rimozione da homepage e motore di ricerca degli Internet browsers:

safari browser iconRimuovere le estensioni malevole da Safari:

Rimuovere le estensioni di "apple security breach!!" virus da Safari:

safari browser preferenze

Aprire Safari, Dalla barra del menu, selezionare "Safari" e clicare su "Preferenze...".

safari finestra estensioni

Nella finestra delle preferenze, selezionare "Estensioni" e cercare eventuali estensioni sospette recentemente installate. Quando le trovate, fare clic sul pulsante "Disinstalla". Si noti che è possibile disinstallare in modo sicuro tutte le estensioni dal browser Safari - nessuna è fondamentale per il normale funzionamento del browser.

  • Se si continuano ad avere problemi come reindirizzamenti e pubblicità indesiderate - Reset Safari.

firefox browser iconRimuovere le estensioni malevole da Mozilla Firefox:

Rimuovere i componenti aggiuntivi legati a "apple security breach!!" virus da Mozilla Firefox:

accesso ai componenti aggiuntivi di mozilla firefox

Aprire il browser Mozilla Firefox. In alto a destra dello schermo, fare clic sul pulsante (tre linee orizzontali) "Apri Menu". Dal menu aperto, scegliere "componenti aggiuntivi".

rimozione dannosi componenti aggiuntivi di Mozilla Firefox

Scegliere la scheda "Estensioni" e cercare eventuali componenti aggiuntivi sospetti di recente installati. Quando vengono trovati, fare clic sul pulsante "Rimuovi" che si trova accanto. Si noti che è possibile disinstallare in modo sicuro tutte le estensioni dal browser Mozilla Firefox - nessuna è cruciale per il normale funzionamento del browser.

  • Se si continuano ad avere problemi come reindirizzamenti e pubblicità indesiderate - Reset Mozilla Firefox.

chrome-browser-iconRimuovere estensioni pericolose da Google Chrome:

Rimuovere le estensioni di "apple security breach!!" virus da Google Chrome:

Rimuovere estensioni malevole da google chrome step 1

Aprire Google Chrome e fare clic sul pulsante (tre linee orizzontali) "Menu Chrome" che si trova nell'angolo in alto a destra della finestra del browser. Dal menu a discesa, scegliere "Altri strumenti" e selezionare "Estensioni".

Rimuovere estensioni malevole da google chrome step 2

Nella finestra "Estensioni", cercare eventuali componenti aggiuntivi sospetti di recente installati. Quando li trovate, fate clic sul pulsante "Cestino" accanto. Si noti che è possibile disinstallare in modo sicuro tutte le estensioni dal browser Google Chrome - non ce ne sono di fondamentali per il normale funzionamento del browser.

  • Se si continuano ad avere problemi come reindirizzamenti e pubblicità indesiderate - Reset Google Chrome.