You've Made The 5-billionth Search POP-UP Truffa

Conosciuto inoltre come: "You've Made The 5-billionth Search" virus
Tipo: Truffa
Distribuzione: Basso
Livello di danno: Medio

"You've Made The 5-billionth Search", istruzioni di rimozione

Cos'è "You've Made The 5-billionth Search"?

"You've Made The 5-billionth Search"è una truffa che fa parte di un'altra truffa chiamata "You Have Won A Google Gift" ed è distribuito attraverso un sito web ingannevole. È molto comune per le persone visitare i siti web di questo tipo involontariamente. Nella maggior parte dei casi sono costretti a visitare tali siti web perché ci sono alcune applicazioni potenzialmente indesiderate (PUA) installate sul proprio computer o browser web. Detto semplicemente, queste applicazioni sono progettate per causare reindirizzamenti indesiderati a siti web non affidabili. Inoltre, le app di questo tipo di solito raccolgono vari dati e alimentano gli utenti con varie pubblicità intrusive.

You've Made The 5-billionth Search scam

Lo scopo principale di questa truffa "Hai fatto 5 miliardi di ricerche" è indurre le persone a credere di essere state selezionate come vincitrici di 5 miliardesima query di ricerca. Al momento degli scammer di ricerca dietro questa truffa ha sottolineato alcuni (probabilmente inesistente) persona di nome Brad Jenkins da Bruxelles come l'ultimo vincitore che ha vinto Samsung KU6179 Ultra HD TV il 14.05.2018. Secondo questo sito ingannevole, chiunque lo abbia visitato è il prossimo vincitore. Visualizza tre pulsanti "SCEGLI" che consentono ai visitatori di scegliere uno dei tre premi nascosti. Si afferma anche che chiunque coglie questa opportunità verrà inserito anche in alcune Hall of Fame e riceverà anche un certificato di vincitore. I truffatori dietro la truffa "Hai fatto il 5 miliardesimo di ricerche" invitano anche le persone ad agire (richiedi il premio) in 15 minuti, altrimenti l'offerta non sarà più disponibile. Se si fa clic su uno dei pulsanti, questo sito Web ingannevole apre una finestra a comparsa che mostra informazioni sul premio che il visitatore è stato qualificato per vincere. Nel nostro caso il premio era l'iPhone X. Di seguito c'è uno screenshot di questa finestra pop-up. Ci sono due opzioni date: o per accettare la possibilità di vincerla o per chiudere la pagina. È molto probabile che accettandole verrà chiesto alla gente di fornire vari dettagli, completare alcuni sondaggi e così via. Si sconsiglia l'accettazione di eventuali offerte visualizzate su siti Web ingannevoli. L'opzione migliore è semplicemente chiudere questi siti web. Se non può essere chiuso normalmente, si consiglia di utilizzare Task Manager e terminare l'intero processo del browser. Tuttavia, la sessione chiusa non deve essere ripristinata, si verificherà la visita dello stesso sito Web o di un'altra pagina Web che conduce ad esso.

Come accennato nella nostra introduzione, molto spesso si tratta di applicazioni potenzialmente indesiderate che invitano le persone a visitare siti Web inaffidabili progettati per promuovere varie truffe. Tuttavia, le app di questo tipo di solito alimentano anche gli utenti con annunci intrusivi. Le PUA forniscono vari coupon, banner, pop-up, sondaggi e così via. In genere, è impossibile non notarli: questi annunci vengono solitamente visualizzati utilizzando strumenti che consentono il posizionamento di contenuti grafici di terze parti. In altre parole, nascondono il contenuto sottostante dei siti Web visitati. Inoltre, se cliccato, annunci di questo tipo spesso non affidabili, siti Web potenzialmente dannosi. In alcuni casi eseguono script progettati per scaricare / installare altre applicazioni indesiderate (aggiuntive). Un altro lato negativo di avere PUA installati è che di solito sono progettati per raccogliere vari dati. Ad esempio: indirizzi IP (Internet Protocol), query di ricerca, URL di siti Web visitati, posizioni geografiche e così via. Tuttavia, c'è sempre la possibilità che vengano raccolti anche alcuni dettagli personali sensibili. Tutti i dati registrati vengono raccolti con lo scopo di condividerlo con terze parti che lo usano impropriamente per generare entrate. Si noti che alcune di queste parti potrebbero essere criminali informatici. In generale, l'installazione di app di questo tipo potrebbe causare vari problemi con la privacy, la sicurezza della navigazione o persino risultare vittima di un furto di identità. Si consiglia vivamente di disinstallare tutte le applicazioni indesiderate installate il prima possibile.

Sommario della Minaccia:
Nome"You've Made The 5-billionth Search" virus
Tipo di MinacciaPhishing, truffa, ingegneria sociale, frode
SintomiAcquisti online non autorizzati, password di account online modificate, furto di identità, accesso illegale al proprio computer.
Metodi di distribuzioneEmail ingannevoli, annunci pop-up online canaglia, tecniche di avvelenamento dei motori di ricerca, domini errati.
DanniPerdita di informazioni private sensibili, perdita monetaria, furto di identità.
Rimozione

Per eliminare You've Made The 5-billionth Search virus i nostri ricercatori di malware consigliano di scansionare il tuo computer con Spyhunter.
▼ Scarica Spyhunter
Lo scanner gratuito controlla se il tuo computer è infetto. Per rimuovere il malware, devi acquistare la versione completa di Spyhunter.

"Dear Browser User", "Comcast Cable Communications Congratulations", "$1000 VISA Gift Card" sono solo un paio di esempi di altre truffe progettate per operare in modo simile a "Hai fatto la ricerca da 5 miliardi di dollari". Di solito sono usati da truffatori che cercano di truffare le persone con i loro soldi o di estrarre alcuni dettagli personali. In un modo o nell'altro, lo scopo principale dei truffatori che utilizzano queste truffe di solito è generare entrate. Le PUA summenzionate di solito sono molto simili: sono promosse come utili e legittime, ma una volta installate non offrono le funzioni promesse e sono progettate solo per generare entrate per i loro sviluppatori.

Come sono state installate applicazioni potenzialmente indesiderate sul mio computer?

Queste applicazioni potenzialmente indesiderate a volte possono essere scaricate dai loro siti ufficiali. Tuttavia, di solito le persone li installano involontariamente, attraverso pubblicità invadenti cliccate o quando c'è un metodo di marketing ingannevole chiamato "bundling". Gli sviluppatori usano questo metodo per indurre le persone ad installare applicazioni indesiderate insieme ad altri software, solitamente desiderati. Nella maggior parte dei casi, le PUA sono nascoste nelle opzioni / impostazioni "Personalizzate", "Avanzate" (e altre simili) dei setup di installazione (o download). Le informazioni sul m incluso sono di solito non divulgate correttamente. Ci sono molti utenti che spesso saltano le fasi di installazione / download del software e / o fanno clic su vari annunci pubblicitari, ovvero come causano inavvertitamente installazioni di applicazioni potenzialmente indesiderate.

Come evitare l'installazione di applicazioni potenzialmente indesiderate?

Il comportamento negligente di solito è la causa dei problemi legati alla navigazione online, alla sicurezza e alla privacy. Per evitare tali problemi, consigliamo di navigare in Internet, scaricare e installare il software con attenzione. Si consiglia di non scaricare software da vari siti Web non ufficiali e non attendibili, utilizzando reti Peer-to-Peer, downloader di terze parti e altri canali / strumenti simili. Non dimenticare di controllare tutte le opzioni "Personalizzate", "Avanzate" e altre opzioni simili durante l'installazione o il download di qualsiasi software. Nota che vari criminali informatici investono denaro nella progettazione delle loro pubblicità, ecco perché la maggior parte di loro sembra legittima. Tuttavia, gli annunci di questo tipo spesso portano a incontri per adulti, pornografia, giochi d'azzardo e altri siti Web potenzialmente dannosi e potenzialmente dannosi. Se si verificano reindirizzamenti indesiderati a siti Web inaffidabili e discutibili, controllare tutte le estensioni, i componenti aggiuntivi ei plug-in installati nel browser Web e rimuovere eventuali voci sospette e indesiderate. Assicurati che non ci siano programmi di questo tipo nella lista dei programmi installati sul tuo computer. Se il tuo computer è già infetto da PUA, ti consigliamo di eseguire una scansione con Spyhunter per eliminarli automaticamente.

Testo presentato nel pop-up "You've Made The 5 billionth Search":

You've made the 5-billionth search.

You were evaluated as the winner of today's 5-billionth search query a few minutes ago by our system!

Our last winner was Brad Jenkins from Brussels, Belgium, who won a Samsung KU6179 Ultra HD TV on 14.05.2018 with his 5-billionth Search.

We are proud to announce that you are our next winner.

Every time the 5-billionth search is reached, we proclaim a winner and reset the counter.

You may choose one of three hidden prizes below. In addition, you will be entered in our Hall of Fame and receive a winner's certificate.

Behind every blue cup is a prize. Click on a prize cup to uncover it.

For technical reasons, we are not allowed to keep your invitation open for more than 15 minutes. Choose one of the prizes below and follow the instructions on your screen.

L'aspetto di "You've Made The 5 billionth Search" (GIF):

You've Made The 5-billionth Search scam gif

Screenshot di una delle finestre pop-up che appaiono quando si fa clic sul pulsante "SCEGLI":

screenshot of the pop-up window that appears when the choose button is clicked

Rimozione automatica istantanea di You've Made The 5-billionth Search virus: La rimozione manuale delle minacce potrebbe essere un processo lungo e complicato che richiede competenze informatiche avanzate. Spyhunter è uno strumento professionale per la rimozione automatica del malware che è consigliato eliminare You've Made The 5-billionth Search virus. Scaricala cliccando sul pulsante qui sotto:
▼ SCARICA Spyhunter Lo scanner gratuito controlla se il computer è infetto. Per rimuovere il malware, è necessario acquistare una versione completa di Spyhunter. Scaricando qualsiasi software elencato in questo sito, accetti le nostre Condizioni di Privacy e le Condizioni di utilizzo.

Menu:

Rimozione di applicazioni potenzialmente indesiderate:

Windows 7:

Accesso

Fare clic su Start ("Windows Logo" nell'angolo in basso a sinistra del desktop), scegli Pannello di controllo. Individuare Programmi e fare clic su Disinstalla un programma.

Windows XP:

Accesso

Fare clic su Start, scegliere Impostazioni e fare clic su Pannello di controllo. Individuare e fare clic su Installazione applicazioni.

Windows 10, Windows 8:

Accesso a programmi e funzionalità in Windows 10

Pulsante destro del mouse nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, nel menu di accesso rapido selezionare Pannello di controllo. Nella finestra aperta scegliere Disinstalla un programma.

Utenti Mac OSX:

Disinstalla un programma OSX (Mac)

Fare clic su Finder, nella finestra aperta selezionare Applicazioni. Trascinare l'applicazione dalla cartella Applicazioni nel Cestino (che si trova nella Dock), quindi fare clic con il tasto destro sull'icona del Cestino e selezionare Svuota cestino.

PUAs uninstall via Control Panel

Nella finestra di disinstallazione programmi: cercare ogni programma sospetto recentemente installato, selezionare queste voci e fare clic su "Disinstalla" o "Rimuovi".

Dopo la disinstallazione, eseguire la scansione del computer alla ricerca di eventuali componenti indesiderati rimasti o infezioni di malware possibili con Il miglior software anti-malware.

Rimuovi le estensioni canaglia dai browser Internet:

Video che mostra come rimuovere componenti aggiuntivi del browser potenzialmente indesiderati:

Internet Explorer logoRimuovere componenti aggiuntivi malevoli da Internet Explorer:

Removing rogue extensions from Internet Explorer step 1

Fare clic sull'icona "ingranaggio"Internet Explorer options icon(nell'angolo in alto a di Internet Explorer), selezionare "gestisci componenti aggiuntivi" e selezionare ogni programma sospetto recentemente installato e cliccare su "Rimuovi".

Removing rogue extensions from Internet Explorer step 2

Metodo opzionale:

Se continui ad avere problemi con la rimozione di "you've made the 5-billionth search" virus, ripristinare le impostazioni di Internet Explorer di default.

Windows XP: Fare clic su Start, fare clic su Esegui, nel tipo di finestra inetcpl.cpl ha aperto Nella finestra aperta fare clic sulla scheda Avanzate, quindi fare clic su Ripristina.

Ripristino delle impostazioni di Internet Explorer per impostazione predefinita in Windows XP

Windows Vista e Windows 7: Fare clic sul logo di Windows, nella casella Tipo di ricerca start inetcpl.cpl e fare clic su Inserisci. Nella finestra aperta fare clic sulla scheda Avanzate, quindi fare clic su Ripristina.

Ripristino delle impostazioni di Internet Explorer per impostazione predefinita in Windows 7

Windows 8: Aprire Internet Explorer e fare clic sull'icona ingranaggio. Selezionare Opzioni Internet. Nella finestra aperta, selezionare la scheda Avanzate e fare clic sul pulsante Reset.

Reseting impostazioni di Internet Explorer di default in Windows 8 - accesso

Nella finestra aperta, selezionare la scheda Avanzate

Ripristino delle impostazioni di Internet Explorer di default su Windows 8 - Opzioni Internet scheda Avanzate

Fare clic sul pulsante Reset.

Ripristino delle impostazioni di Internet Explorer di default su Windows 8 - Fare clic sul pulsante Ripristina nella scheda Opzioni Internet avanzato

Confermare che si desidera ripristinare le impostazioni di Internet Explorer di default facendo clic sul pulsante Reset.

Ripristino delle impostazioni di Internet Explorer di default su Windows 8 - confermare le impostazioni di ripristino predefinite facendo clic sul pulsante di reset

Google Chrome logoRimuovere componenti aggiuntivi malevoli da Google Chrome:

Removing rogue extensions from Google Chrome step 1

Fare clic sull'icona di menu Chrome Google Chrome menu icon (in alto a destra di Google Chrome), selezionare "Strumenti" e fare clic su "Estensioni". Individuare ogni programma sospetto, selezionare queste voci e fare clic sull'icona del cestino.

Removing rogue extensions from Google Chrome step 2

Metodo opzionale:

Se continuate ad avere problemi con la rimozione di "you've made the 5-billionth search" virus, resettate le impostazioni di Google Chrome. Cliccate sull'icona menu du Chrome Google Chrome menu icon (nell'angolo in alto a destra di Google Chrome) e selezionate Impostazioni. Scendete fino in fondo. Cliccate sul link Avanzate….

Google Chrome settings reset step 1

Scendete fino in fondo alla pagina e cliccate su Ripristina (Ripristina le impostazioni originali).

Google Chrome settings reset step 2

Nella finestra che si aprirà, confermate che volete ripristinare Google Chrome cliccando su Ripristina.

Google Chrome settings reset step 3

Mozilla Firefox logoRimuovere plug-ins canaglia da Mozilla Firefox:

Removing rogue extensions from Mozilla Firefox step 1

Fai clic sul menu Firefoxfirefox menu icon(nell'angolo in alto a della finestra principale), selezionare "componenti aggiuntivi". Clicca su "Estensioni", nella finestra che si apre, cercare e rimuovere ogni plug in sospetto recentemente installato.

Removing rogue extensions from Mozilla Firefox step 2

Metodo Opzionale:

Gli utenti di computer che hanno problemi con la rimozione di "you've made the 5-billionth search" virus, possono ripristinare le impostazioni di Mozilla Firefox.

Apri Mozilla Firefox, in alto a destra della finestra principale fare clic sul menu Firefox, firefox menu icon nel menu aperto fare clic sull'icona Open Menu Guida, firefox help menu

Impostazioni azzeramenti Mozilla Firefox ai valori predefiniti - accesso

Selezionare Informazioni Risoluzione dei problemi.

ipristino delle impostazioni di Mozilla Firefox per impostazione predefinita - accesso

nella finestra aperta fare clic sul pulsante Ripristina Firefox.

Ripristino delle impostazioni di Mozilla Firefox per impostazione predefinita - cliccando sul

Nella finestra aperta confermare che si desidera ripristinare le impostazioni di Mozilla Firefox predefinite facendo clic sul pulsante Reset.

Ripristino delle impostazioni di Mozilla Firefox per impostazione predefinita - le impostazioni confermando ripristinare facendo clic sul

safari browser logoRimuovi estensioni malevole da Safari:

Rimuovere adware da Safari 1

Assicurati che il tuo browser Safari è attivo, fare clic sul menu Safari, e selezionare Preferenze ....

Rimuovere adware da Safari 2

Nella finestra aperta cliccare Estensioni, individuare qualsiasi estensione sospetta installato di recente, selezionarla e cliccare su Disinstalla

Metodo opzionale:

Assicurati che il tuo browser Safari sia attivo e clicca sul menu Safari. Dal menu a discesa selezionare Cancella cronologia e dati Sito...

Rimuovere adware da Safari 3

Nella finestra aperta selezionare tutta la cronologia e fare clic sul pulsante Cancella cronologia.

Rimuovere adware da Safari 4

Microsoft Edge logoRimuovere componenti aggiuntivi malevoli da Microsoft Edge:

Removing browser hijackers from Microsoft Edge step 1

Fai clic sull'icona a tre punti orizzontali edge more icon (nell'angolo in alto a destra di Microsoft Edge), seleziona "Estensioni". Cerca eventuali estensioni sospette installate di recente, fai clic con il tasto destro sul mouse su queste voci e fai clic su "Rimuovi".

Removing browser hijackers from Microsoft Edge step 2

Metodo opzionale:

Fai clic sull'icona a tre punti orizzontali edge more icon (nell'angolo in alto a destra di Microsoft Edge), seleziona Impostazioni.

Resetting Microsoft Edge settings step 1

Nella finestra che si aprirà clicca su "scegli elementi da cancellare".

Resetting Microsoft Edge settings step 2

Clicca su Mostra dettagli e seleziona ogni voce, quindi clicca su "Cancella".

Resetting Microsoft Edge settings step 3

  • Se ciò non dovesse bastare, segui queste istruzioni su come resettare Microsoft Edge.

Fonte: https://www.pcrisk.com/removal-guides/14415-you-ve-made-the-5-billionth-search-pop-up-scam

Informazioni sull'autore:

Tomas Meskauskas

Sono appassionato di sicurezza e tecnologia dei computer. Ho un'esperienza di oltre 10 anni di lavoro in varie aziende legate alla risoluzione di problemi tecnici del computer e alla sicurezza di Internet. Dal 2010 lavoro come autore ed editore per PCrisk. Seguimi su Twitter e LinkedIn per rimanere informato sulle ultime minacce alla sicurezza online. Leggi di più sull'autore.

Il portale per la sicurezza di PCrisk è creato grazie all'unione di ricercatori di sicurezza per aiutare gli utenti di computer a conoscere le ultime minacce alla sicurezza online. Maggiori informazioni sugli autori ed i ricercatori che stanno lavorando su PCrisk possono essere trovate nella nosta pagina di contatti.

Le nostre guide per la rimozione di malware sono gratuite. Tuttavia, se vuoi sostenerci, puoi inviarci una donazione.

Istruzioni di rimozione in altre lingue
Codice QR
You've Made The 5-billionth Search virus Codice QR
Un codice QR (Quick Response Code) è un codice leggibilemeccanicamente che memorizza gli URL e altre informazioni. Questo codice può essere letto utilizzando una telecamera su uno smartphone o un tablet. Eseguire la scansione di questo codice QR per avere un veloce accesso alla guida di rimozione di "You've Made The 5-billionth Search" virus sul tuo dispositivo mobile.
Noi raccomandiamo:

Liberati di You've Made The 5-billionth Search virus oggi stesso:

▼ RIMUOVILO con Spyhunter

Piattaforma: Windows

Valutazione degli Editori per Spyhunter:
Eccezionale!

[Inizio pagina]

Lo scanner gratuito controlla se il computer è infetto. Per rimuovere il malware, è necessario acquistare una versione completa di Spyhunter.