Googleapis.com Virus

Conosciuto inoltre come: storage.googleapis.com virus
Tipo: Truffa
Distribuzione: Basso
Livello di danno: Grave

Googleapis.com Virus. guida di rimozione

Cos'è Googleapis.com Virus?

Googleapis.com è di per sé un servizio legittimo (API) fornito da Google, tuttavia ci sono molti criminali informatici (truffatori) che lo usano per promuovere varie truffe di supporto (tecnico). Lo scopo di queste truffe di supporto è di prendere denaro dalle persone ingannandole per servizi o prodotti inesistenti. Googleapis.com non è l'unico sottodominio che i criminali informatici utilizzano per scopi ingannevoli, maliziosi o altri. Per leggere un articolo su un altro sottodominio di googleapis.com che viene utilizzato per far proliferare vari programmi maligni (malware) clicca qui.

Googleapis.com Virus malware

Le API di Google devono offrire una serie di vari servizi legittimi che possono essere utilizzati dagli sviluppatori web o delle app per migliorare / estendere le funzionalità dei loro prodotti. Tuttavia, come accennato nella nostra introduzione, ci sono molti criminali informatici che usano questi servizi legittimi per scopi non legittimi. In questo caso per promuovere varie truffe di supporto tecnico. Al momento della ricerca ha aperto un sito Web ingannevole che mostrava una finestra pop-up che invitava i suoi visitatori a contattare immediatamente "Help Desk di Windows" tramite il numero +1 888-269-6721. La finestra pop-up dice anche che continuare a navigare sul Web senza contattare il numero fornito comporterà password compromesse, cronologia di navigazione e informazioni sulla carta di credito. In base ad esso, il sito Web ingannevole visitato ha rilevato alcuni virus che è stato progettato per rubare i dettagli delle carte di identità. Inoltre, dice anche che ignorare questo avviso porterà ad avere informazioni private rivelate e altri seri problemi. Il sito Web ingannevole contiene lo stesso numero "Guida e supporto di Windows" e afferma che Windows Security Essentials ha rilevato problemi di sicurezza e problemi di attivazione di Windows. Inoltre, afferma anche che Windows Firewall ha rilevato una violazione della sicurezza e l'indirizzo IP dell'utente è stato utilizzato per attività illegali e che Windows smetterà di funzionare in 24 ore. È molto probabile che questi truffatori, se contattati, proveranno a vendere alcuni software non necessari che dovrebbero risolvere i problemi verificatisi. O per ingannare le persone a pagare soldi per la loro guida mentre risolvono gli stessi falsi problemi. Si noti che questa è solo una truffa e siti Web di questo tipo non dovrebbero mai essere considerati attendibili. L'opzione migliore è ignorarli e chiuderli. Se non ti consente di chiuderlo, ti consigliamo di utilizzare Task Manager e terminare la procedura del browser o riavviare un computer. In un modo o nell'altro, la sessione chiusa non dovrebbe essere ripristinata. Il suo ripristino comporterà di nuovo l'apertura dello stesso sito ingannevole.

Esistono molti siti web ingannevoli che mostrano errori falsi, avvisi di virus e altri messaggi fraudolenti simili. Di norma, i truffatori li usano per truffare le persone dai loro soldi in un modo o nell'altro. Ecco alcuni esempi di altri siti Web simili che promuovono le truffe: Error Code XLMR01F7985, Windows Is Not Activated e Activate Your Windows Now. Molto spesso le persone finiscono per visitare questi siti Web perché hanno installato alcune app potenzialmente indesiderate (PUA). Le app di questo tipo di solito sono progettate per causare reindirizzamenti indesiderati e non solo. In genere, alimentano i loro utenti con vari annunci intrusivi (coupon, banner, sondaggi, pop-up, ecc.) E raccolgono vari dati (indirizzi IP, query di ricerca, geo-localizzazioni, URL dei siti Web visitati ecc.). Gli annunci visualizzati (se cliccati) spesso portano a siti Web non affidabili e nascondono il contenuto sottostante dei siti Web visitati. Inoltre, i loro sviluppatori condividono i dati raccolti con terze parti (potenzialmente criminali informatici) che lo usano impropriamente per generare entrate. L'installazione di tali app potrebbe comportare la privacy, problemi di sicurezza relativi alla navigazione, infezioni del computer o persino il furto di identità.

In che modo le applicazioni indesiderate si sono infiltrate nel mio computer?

Ci sono casi in cui è possibile scaricare applicazioni indesiderate dai loro siti Web ufficiali. Tuttavia, la maggior parte delle volte gli utenti li installano involontariamente tramite pubblicità intrusiva e ingannevole o quando gli sviluppatori di software utilizzano un metodo di marketing chiamato "bundling". Questo metodo viene utilizzato per indurre le persone a scaricare e installare app indesiderate insieme ad alcuni software regolari e desiderati. Di norma, le informazioni sulla presenza (in bundle) di app indesiderate non vengono divulgate correttamente, vengono nascoste in "Personalizzato", "Avanzate" e altre impostazioni / opzioni simili delle impostazioni di download / installazione. Queste installazioni involontarie di solito si verificano solo quando gli utenti ignorano le fasi di download / installazione senza verificare le impostazioni disponibili. In altre parole, quando tutte le impostazioni rimangono invariate.

Come evitare l'installazione di malware?

Per impedire che i computer vengano infiltrati dalle PUA, evitare di utilizzare downloader / installatori di software di terze parti quando si scaricano software. Scaricalo utilizzando solo siti / fonti ufficiali e affidabili. Non saltare i passaggi di download / installazione e controllare sempre "Personalizzato", "Avanzate" e altre impostazioni o opzioni. Evita di fare clic su annunci intrusivi, soprattutto se vengono visualizzati su siti Web dubbi. Esistono molti annunci ingannevoli che reindirizzano gli utenti a siti Web potenzialmente dannosi come il gioco d'azzardo, la pornografia, gli appuntamenti per adulti e così via. Se riscontri spesso annunci di questo tipo o reindirizzamenti indesiderati, consulta le estensioni, i plug-in e i componenti aggiuntivi installati sul browser e i programmi sul tuo computer. Rimuovi tutte le voci sconosciute o indesiderate il prima possibile. Se ritieni che il tuo computer sia già infetto, ti consigliamo di eseguire una scansione con Spyhunter per eliminare automaticamente il malware infiltrato.

Schermata di una finta finestra pop-up del sito Web di supporto tecnico (promossa utilizzando googleapis.com):

googleapis.com promoting a deceptive fake tech support website

Testo presentato in una finestra pop-up:

Call Windows Help Desk Immediately at +1 888-269-6721

The following data will be compromised if you continue:
1. Passwords
2. Browser History
3. Credit Card Information

This virus is well known for complete identity and credit card theft.
Further action through this computer or any computer on the network will reveal private information and involve serious risks.

Call Windows Help Desk Immediately at +1 888-269-6721

Screenshot di un falso sito web di supporto tecnico (promosso utilizzando googleapis.com):

fake tech support website's pop-up window promoted using googleapis.com

Testo presentato in un falso sito web di supporto tecnico:

Windows Help & Support

+1 888-269-6721

Windows Security Essentials have Detected Security Issue With This PC

Windows Activation Issue Has Been Detected On this Computer Please Call Support at +1 888-269-6721

Windows Firewall Has Detected security Breach From This IP Address. This IP Has Been used for illegal Activity

Your Windows Will Stop Working in 24 hours

Rimozione automatica istantanea di storage.googleapis.com virus: La rimozione manuale delle minacce potrebbe essere un processo lungo e complicato che richiede competenze informatiche avanzate. Spyhunter è uno strumento professionale per la rimozione automatica del malware che è consigliato eliminare storage.googleapis.com virus. Scaricala cliccando sul pulsante qui sotto:
▼ SCARICA Spyhunter Lo scanner gratuito controlla se il computer è infetto. Per rimuovere il malware, è necessario acquistare una versione completa di Spyhunter. Scaricando qualsiasi software elencato in questo sito, accetti le nostre Condizioni di Privacy e le Condizioni di utilizzo.

Menu:

Come rimuovere un malware manualmente?

La rimozione manuale del malware è un compito complicato, in genere è meglio lasciare che i programmi antivirus o antimalware lo facciano automaticamente. Per rimuovere questo malware, ti consigliamo di utilizzare Spyhunter. Se si desidera rimuovere manualmente il malware, il primo passo è identificare il nome del malware che si sta tentando di rimuovere. Ecco un esempio di un programma sospetto in esecuzione sul computer dell'utente:

malicious process running on user's computer sample

Se hai controllato l'elenco dei programmi in esecuzione sul tuo computer, ad esempio utilizzando Task Manager e identificato un programma che sembra sospetto, devi continuare con questi passaggi:

manual malware removal step 1 Download un programma chiamato Autoruns. Questo programma mostra le applicazioni che si avviano in automatico, i percorsi del Registro di sistema e del file system:

screenshot of autoruns application

manual malware removal step 2Riavvia il tuo computer in modalità provvisoria:

Windows XP and Windows 7: Avvia il tuo computer in modalità provvisoria. Fare clic su Start, fare clic su Arresta, fare clic su Riavvia, fare clic su OK. Durante la procedura di avvio del computer, premere più volte il tasto F8 sulla tastiera finché non viene visualizzato il menu Opzione avanzata di Windows, quindi selezionare Modalità provvisoria con rete dall'elenco.

Safe Mode with Networking

Video che mostra come avviare Windows 7 in "modalità provvisoria con rete":

Windows 8: Vai alla schermata di avvio di Windows 8, digita Avanzato, nei risultati della ricerca selezionare Impostazioni. Fare clic su Opzioni di avvio avanzate, nella finestra "Impostazioni generali del PC", selezionare Avvio. Fare clic sul pulsante "Riavvia ora". Il vostro computer ora riavvierà. in "Opzioni del menu di avvio avanzate." Fai clic sul pulsante "Risoluzione dei problemi", quindi fare clic sul pulsante "Opzioni avanzate". Nella schermata delle opzioni avanzate, fare clic su "Impostazioni di avvio". Fai clic sul pulsante "Restart". Il PC si riavvia nella schermata Impostazioni di avvio. Premere "5" per l'avvio in modalità provvisoria con rete.

Windows 8 modalità provvisoria con rete

Video che mostra come avviare Windows 8 in "modalità provvisoria con rete":

Windows 10: Fare clic sul logo di Windows e selezionare l'icona di alimentazione. Nel menu aperto cliccare "Riavvia il sistema" tenendo premuto il tasto "Shift" sulla tastiera. Nella finestra "scegliere un'opzione", fare clic sul "Risoluzione dei problemi", successivamente selezionare "Opzioni avanzate". Nel menu delle opzioni avanzate selezionare "Impostazioni di avvio" e fare clic sul pulsante "Riavvia". Nella finestra successiva è necessario fare clic sul pulsante "F5" sulla tastiera. Ciò riavvia il sistema operativo in modalità provvisoria con rete.

windows 10 modalità provvisoria con rete

Video che mostra come avviare Windows 10 in "Modalità provvisoria con rete":

manual malware removal step 3Estrarre l'archivio scaricato ed eseguire il file Autoruns.exe.

extract autoruns.zip and run autoruns.exe

manual malware removal step 4Nell'applicazione Autoruns fai clic su "Opzioni" nella parte superiore e deseleziona le opzioni "Nascondi posizioni vuote" e "Nascondi voci di Windows". Dopo questa procedura, fare clic sull'icona "Aggiorna".

Click 'Options' at the top and uncheck 'Hide Empty Locations' and 'Hide Windows Entries' options

manual malware removal step 5Controllare l'elenco fornito dall'applicazione Autoruns e individuare il file malware che si desidera eliminare.

Dovresti scrivere per intero percorso e nome. Nota che alcuni malware nascondono i loro nomi di processo sotto nomi di processo legittimi di Windows. In questa fase è molto importante evitare di rimuovere i file di sistema. Dopo aver individuato il programma sospetto che si desidera rimuovere, fare clic con il tasto destro del mouse sul suo nome e scegliere "Elimina"

locate the malware file you want to remove

Dopo aver rimosso il malware tramite l'applicazione Autoruns (questo garantisce che il malware non verrà eseguito automaticamente all'avvio successivo del sistema), dovresti cercare il nome del malware sul tuo computer. Assicurati di abilitare i file e le cartelle nascosti prima di procedere. Se trovi il file del malware assicurati di rimuoverlo.

searching for malware file on your computer

Riavvia il computer in modalità normale. Seguendo questi passaggi dovrebbe aiutare a rimuovere eventuali malware dal tuo computer. Nota che la rimozione manuale delle minacce richiede competenze informatiche avanzate, si consiglia di lasciare la rimozione del malware a programmi antivirus e antimalware. Questi passaggi potrebbero non funzionare con infezioni malware avanzate. Come sempre è meglio evitare di essere infettati che cercano di rimuovere il malware in seguito. Per proteggere il computer, assicurarsi di installare gli aggiornamenti del sistema operativo più recenti e utilizzare il software antivirus.

Per essere sicuri che il tuo computer sia privo di infezioni da malware, ti consigliamo di scannerizzarlo con Spyhunter.