Avira Antivirus Pro 2019

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Avira Antivirus Pro 2019 box

Funziona con: Windows 7 (32-bit e 64-bit), Windows 8 (32-bit e 64-bit), Windows 8.1 (32-bit e 64-bit), Windows 10 (32-bit e 64bit)

Sito ufficiale di Avira Antivirus Pro 2019

Sembrerebbe essere duro nel mercato antivirus creare una nuova versione che deve essere rilasciata ogni anno. Costruire un prodotto completamente nuovo in un anno è un compito impossibile, quindi le nuove versioni cercano di migliorare le funzionalità esistenti aggiungendone di nuove. La società di sicurezza tedesca Avira, come gli altri attori del mercato, ha adottato un approccio simile ma con alcune differenze piuttosto individuali. Come con i loro concorrenti, l'azienda offre un'armata di suite che vanno da una versione gratuita fino a una suite completa contenente tutte le campane e i fischietti. Il primo prodotto a pagamento è Avira Antivirus Pro ed è l'oggetto di questa recensione.

Costo

Non si può negarlo, Avira Antivirus Pro è un'offerta conveniente che costa 36 USD per un singolo dispositivo per un anno. Per posizionare quel numero nel contesto il costo medio per un prodotto simile con le stesse restrizioni di tempo e dispositivo in circa 48 USD. L'azienda offre costi ridotti per quando è necessario installare il prodotto su più dispositivi. Per cinque dispositivi pagherai 57 dollari, tuttavia, potresti ottenere più valore dalle suite premium come McAfee e Norton che addebiteranno circa 100 USD per un massimo di dieci dispositivi. Al contrario, Avira offre una terza opzione di pagamento, quella mensile che è di circa 4 dollari al mese. Un'opzione mensile li separa da molti concorrenti e fornisce più opzioni per i consumatori che è positiva.

Avira Pro è una suite senza fronzoli e quindi se stai cercando funzionalità aggiuntive dovresti considerare l'acquisto di Avira Prime che include Antivirus Pro, protezione dell'identità, un ottimizzatore di sistema, aggiornamenti software di terze parti, un gestore di password e una VPN . Questo ha un significativo salto di prezzo tutto sommato. Avira Prime addebita 130 USD per un numero illimitato di dispositivi. Quando viene letto "illimitato", ciò che intendono dire è fino a 25 dispositivi. È stato detto che è ancora il doppio di quello che i concorrenti di Avira offrono anche se a un prezzo più alto.

Setup iniziale

Il modo più semplice, non il modo più intuitivo, per ottenere Pro è quello di scaricare e installare la versione gratuita. Quindi se sei felice puoi aggiornare la tua iscrizione a Pro. Una cosa positiva è che darà all'utente una buona idea della sua velocità e facilità d'uso. Sembrerebbe tuttavia che Avira voglia agli utenti di iscriversi a Prime piuttosto. L'azienda offre una prova di 30 giorni per Prime, che include Pro. Un'altra cosa da considerare è che la versione di prova non richiede all'utente di inserire i dettagli di pagamento. Quindi chi è alla ricerca di una suite antivirus completa e non è sicuro di quale scegliere almeno Avira ti dà una prova in modo da poter decidere tu stesso.

Una volta che Pro è stato scaricato, l'installazione è semplice. Forse la parte più difficile del processo è in effetti solo il tentativo di scaricare Pro come prodotto standalone. Da lì in poi la suite si aprirà e coloro che hanno familiarità con Avira Pro 2018 o con la versione gratuita noteranno un ambiente familiare.

Interfaccia utente

L'interfaccia utente bianca, grigia e verde è un gemello quasi identico alla versione gratuita. Sul lato sinistro, ci sono cinque opzioni di menu: Stato, Scansione, Moduli, Quarantena e Attività. Lo stato mostra le funzionalità di protezione attiva in Antivirus Pro e quali sono i loro stati. Esiste anche un pulsante Esegui una scansione veloce che occupa una grande parte della finestra e un messaggio che informa l'utente dell'ultima scansione. Nel complesso, questa zona è la stessa che era l'anno scorso. Visivamente la grafica è un po 'diversa, le sfumature di colore sono più profonde, e il pulsante di scansione è ora verde invece che bianco ma questi invece di essere rivoluzionari sono puramente cosmetici. Una delle principali differenze di funzionalità rispetto alla versione gratuita e al 2018 a pagamento per le versioni è che l'icona del firewall è scomparsa, sostituita con Ransomware Protection.

Sarà senza dubbio il pulsante di scansione visitato più. Una volta cliccato il menu di scansione mostra tutte le varie opzioni che ti aspetteresti, tra cui una scansione completa, una scansione veloce di solo l'essenziale, una scansione personalizzata e la pianificazione della scansione. Gli utenti noteranno che non è presente alcuna funzione di scansione USB, ciò viene fatto solo quando è inserita un'unità USB. È importante notare che Avira non esegue automaticamente la scansione di un'unità USB per la ricerca di virus, ma semplicemente consente all'utente di decidere se "consentire" o "bloccare" la suddetta unità. La funzione inoltre etichetta ogni unità USB come potenzialmente dannosa, cosa non utile e un po 'spaventosa per gli utenti inesperti.

Caratteristiche

Anche se non è necessariamente una caratteristica, ma merita una menzione speciale, è la prestazione aggiornata Avira ha incorporato nel Pro del 2019. Avira Antivirus Pro è il debutto di "Project AGEN". Questo pratico aggiornamento integra le definizioni dei virus basate su checksum con un machine learning basato su pattern molto più efficiente. Secondo Avira, questo ha sostanzialmente ridotto i file di definizione dei virus fino al 75%, migliorando i tempi di avvio, velocizzando il rilevamento e riducendo il tempo e la larghezza di banda necessaria per gli aggiornamenti. Inoltre, secondo Avira, l'edizione 2019 ora ha una media da due a cinque volte migliore delle prestazioni rispetto ad altri prodotti di sicurezza sul mercato 'in termini di riduzione al minimo di qualsiasi ritardo durante l'avvio e il funzionamento. Questo è direttamente dagli studi interni di Avira, quindi sarà interessante vedere queste affermazioni indipendentemente verificate.

Se un consumatore è alla ricerca di un prodotto ricco di funzionalità, forse Pro non è la scelta migliore. Molte delle funzionalità di Pro sono condivise con la versione gratuita. Entrambi includono lo stesso motore di malware. Inoltre, la funzionalità di sicurezza del browser è condivisa. Questa funzione serve a respingere siti di phishing e siti fraudolenti che tentano di rubare le tue password. Entrambi hanno anche un vasto seguito di programmi Avira associati, molti dei quali gratuiti. Questi includono Avira Connect che funge da trampolino di lancio per tutti gli altri prodotti Avira e ti aiuta a connetterti al portale Avira online. Avira Phantom VPN protegge la tua privacy su reti non protette, per un massimo di 1 GB di traffico al mese su un singolo dispositivo, questo può essere aggiornato a 10 USD al mese. Avira Home Guard elenca tutti i dispositivi che si collegano alla rete domestica e segnala possibili problemi di sicurezza. Avira Software Updater verifica la presenza di aggiornamenti di sicurezza mancanti, sebbene il suo ambito sia seriamente limitato.

Le funzionalità che Pro non include sono la protezione Web e un modulo di protezione ransomware. La protezione Web differisce in modo significativo dalla sicurezza del browser in quanto la protezione Web agisce a livello di rete, mantenendo tutti i programmi connessi al Web dall'aggancio con URL pericolosi. Browser Safety è un'estensione del browser che funziona solo su Chrome e Firefox. Pro ha anche incluso un modulo di protezione ransomware nell'arsenale del 2019. Questo modulo è progettato per eliminare qualsiasi ransomware che potrebbe superare la normale protezione in tempo reale. Questo può essere visto come un ulteriore livello di sicurezza oltre a una protezione in tempo reale efficace. La versione Pro include anche Mail Protection che esegue la scansione dei messaggi di posta elettronica POP3 e IMAP in arrivo per individuare malware. Questo è di nuovo un ulteriore livello di protezione oltre alla protezione in tempo reale.

Protezione

Questo è forse il punto di forza più forte di Avira. Avira Antivirus Pro 2019 ha ottenuto un buon posizionamento dal test AV-Test di casa. Per luglio e agosto, Antivirus Pro ha ottenuto prestazioni al 100% rispetto al test zero-day, web ed e-mail che includeva 275 campioni. Negli stessi mesi, Antivirus Pro ha guadagnato il 99,9% contro quasi 20.000 campioni per il test "diffuso e diffuso di malware" di AV-Test. Questa performance si colloca con il migliore in modo coerente ed è un fiore all'occhiello per l'azienda.

Avira Antivirus Pro ha fatto altrettanto bene nei test di AV-Comparatives. Avira ha bloccato il 99,5% delle minacce e ha avuto un falso positivo rispetto a 197 campioni nel test di protezione del mondo reale per settembre 2018. Nel test di protezione dal malware, eseguito anche a settembre 2018, Avira ha registrato un tasso di rilevamento online del 99,9% con due falsi positivi e una percentuale di rilevamento offline del 96,6 percento. Il tasso di protezione online era ancora migliore al 99,98%.

Screenshots:

Avira Antivirus Pro 2019 home screen Avira Antivirus Pro 2019 Status Avira Antivirus Pro 2019 Modules Avira Antivirus Pro 2019 Quarantine Avira Antivirus Pro 2019 Activity

Requisiti del sistema

  • Windows 7 (32 bit e 64 bit), Windows 8 (32 bit e 64 bit), Windows 8.1 (32 bit e 64 bit), Windows 10 (32 bit e 64 bit)
  • PC completamente compatibile con Windows con processore Intel Pentium 4 / AMD Athlon 64 o superiore (deve supportare le istruzioni SSE2)
  • 2 GB di RAM o superiore.
  • 2 GB di spazio libero sul disco rigido.
  • Per l'installazione, sono necessari i diritti di amministratore, una connessione Internet e un browser web. Per gli aggiornamenti antivirus automatici e il rilevamento ottimale del malware, è necessaria una connessione Internet.

Conclusioni

I punteggi dei test indipendenti sono costantemente buoni per Avira e sono quelli in cui gli utenti troveranno un valore. Questo non è un valore che è sempre visto bene ma soddisfa la promessa di protezione che qualsiasi suite di antivirus sembra mantenere. Insieme a una grande protezione, l'offerta non ha alcun impatto sulle prestazioni del sistema in alcun modo visibile e con la nuova tecnologia di apprendimento automatico incorporata che è ancora meno preoccupante. La lotta finale che l'azienda avrà sarà convincente per gli utenti gratuiti di passare a un pagamento per la suite. Un'altra battaglia che Pro affronta è la sua relazione con Avira Prime. Chi è alla ricerca di una suite antivirus completa è meglio scegliere Prime. Questo lascia Pro in una posizione scomoda e ha portato molti nella stampa, forse con durezza, a concludere che gli utenti stanno meglio ignorando del tutto la Pro.

Questo non è solo un problema affrontato da Avira ma dalla maggior parte, se non tutte, le aziende che offrono una versione gratuita del loro prodotto. Ci si può solo chiedere quanto tempo ci vorrà prima che le aziende non vedano alcun valore nell'offrire una versione a pagamento che non sia una suite di sicurezza completa. In definitiva sarà il consumatore a dover prendere una decisione tutto o niente. Per fortuna molte delle opzioni gratuite là fuori pugno sopra il loro limite di peso.